Video-denuncia
IL TEMPO DEGLI ASSASSINI
https://www.youtube.com/watch?v=O1-3JCGQswE
Critiche e commenti


Carla Mastrangelo: Bravissimo. Lei ha grandissime doti di comunicazione, le cose giuste dette da lei si imprimono nella coscienza. Il suo apporto è fondamentale!!!

Silvia Balestra: Ringrazio di cuore Tommaso Iorco che travolge e scuote, con parole affilate e armi di pericolosa concreta visione e bellezza; e grazie a tutti voi per l'impegno che impiegate.

Silvia Cianferoni: Emozionante e vero. Non mi sono mai sentita così tanto “a casa mia” come fra le parole di questo sincero e coraggioso artista. Grazie Tommaso lorco, grazie davvero!

Carlamaria Siva: Un immenso grazie per questo straordinario dono… Una lama affilata che trafigge le carni ed esplode dirompente nel cervello sono la voce e le parole di questo teatrante ribelle amante della Verità, mentre tutti gli altri o tacciono, o sono complici pavidi di questo squallido potere terrifico!!! Confidiamo sulla forza di chi continua a combattere e sulla possibile ETEROGENESI DEI FINI.

Ornella Rocca: Bellissimo video. In pochi minuti ha detto tante sacrosante verità. Molto bravo e coraggioso. Speriamo che tanti artisti aprano gli occhi e trovino il coraggio di denunciare ORA, come ha detto lui. Grandissimo!!!!

Goretta Maiero: Quando l’arte nella parola più nobile ci sbatte in faccia la triste realtà. Grazie.

Daniela Rosabianca: Ecco la verità, spiegata molto bene.

Graziana Bressan: Un video che parla della nostra tragica realtà in modo sublime, completo e profondo… Grandi verità espresse da un grande attore.

Matteo Gazzolo: Grazie, da libero artista teatrale mi trovo con te, in tutto quello che hai detto.

Giancarlo Pedralli: Stupendo, a dir poco illuminante.

William Mussini: Bellissimo lavoro! Fatto col cuore e col cervello.

Nicola Addorisio: Grande, grandissimo, immenso, celestiale.

Julio Angel: Grande!!! Rispetto e stima per lei Tommaso.

Gianni Comori: Grandioso!

Anna Durazzo: Sei grande, grazie.

Paolo Russo: Applauso!

Laura Vignola: Splendida rappresentazione della realtà.

Samuele Bissolati: Grazie, grande eleganza e realtà in arte, meraviglioso!

Daniela Pribagu: Grazie infinite vero artista e uomo libero, che con le tue profonde e vere parole, tocchi le anime incatenate e dormienti; forza svegliatevi adesso e combattete per la libertà!

Anna Pappacena: Grazie, Lei è una grande persona e teatrante.

Rosalia D’amico: Grazie dannato, io sono una tua simile.

Juliette Binot: Sante parole monsieur Tommaso Iorco, complimenti. Merci.

Italo Prevete: Grazie Tommaso!

Alessandro Carpi: Bellissimo! Grazie davvero!

Andrea Lombardo: Bravo bravissimo.

Manuela Bucci: Inquietante ma dannatamente vero!!!!

Giuseppe Mattarella: Complimenti Maestro!!!

Manuel Riccardo: Geniale! Grazie. Questa è arte!

Giorgio Andrea Diana: Finalmente un grande, un vero artista. Bravo!!!!

Roberto Tummolo: Fantastico.

Nicola Ala: Grandissimo.

Nori Hernandes: Bravissimo!!! Mi ha emozionato.

Livio Ripamonti: Bravo Tommaso.

Roberto Vizia: Meravigliosamente veritiero, bellissimo grazie.

Lucia Sottani: Grande Tommaso: grazie!!

Paolo Zarnettig: Bellissimo.

Giorgio Colletti: Bravissimo.

Bruna Barla: Grazie a Tommaso Iorco. Sublime!

Davide Miccone: Veramente meraviglioso! Grazie grazie e ancora grazie!

Giuseppe Romano: Plaudo all'arte libera vera.

Maurizio Mulè: Fantastico.

Marco Daga: Complimenti.

Vera Giovanetto: Bravo. Bravo bravo.

Maurizio Inrete: Vero e sublime racconto della realtà, scandito con tempi eccelsi.

Roberta Franco: Stupendo, complimenti, condivido.

Giorgio Grassi: Immenso.

Maristella Tonello: Grazie grazie grazie.

Virginio Gayda: Straordinario contributo!

Sergio Michelizzi: Grande Tommaso Iorco!

Renza Badagliacca: Bravissimo.

Domenico Sinigagliese: Grazie maestro.

Orlando Francesco: Grande vero artista, che Dio ti benedica!

Aurora Traversini: Bravo.

Antonio Mercurio: Bravo: burka sanitario, arresti domiciliari, cosa dobbiamo ancora sopportare per dire basta a questa falsa democrazia e reagire contro chi ci ha portato a questa dittatura soft, con la paura, per poter fare di noi un popolo accondiscendente, come animali d'allevamento. Viva la libera informazione, al governo solo chi noi votiamo. Sei bravissimo Tommaso.

Andrea Regi: Il migliore contributo al covid19 che abbia mai visto, spargerò voce e condividerò al massimo delle mie possibilità. Grazie. Grazie.

Anna Zanazzo: Una lirica, un inno, un omaggio alla verità, alla libera informazione… Una chiamata al risveglio delle coscienze tra poesia e denuncia. Trascinante!

Silvana Di Silvestre: La verità raccontata in forma teatrale in modo magistrale ma non per questo meno dolorosa. Io mi chiedo quando il popolo capirà che sta perdendo tutti i diritti e che siamo già in una dittatura paurosa. Le forze dell’ordine che hanno giurato sulla Costituzione invece di stare dalla parte del popolo, loro stessi figli del popolo e non dell’élite, invece di difenderci ci vessano… A volte o addirittura troppo spesso abusano del loro potere.

Federico La Rocca: Grazie a Iorco per questo bellissimo monologo.

Marco Schiro: Complimenti!!!

Fausto Vacondio: Finale da bloccare il sangue!! Grazie per tanta umanità vera, che rivela il male davvero profondo, e quanto di fasullo c'è in noi e intorno a noi. Già perché mai e poi mai sarebbe possibile assistere a tante e tali imbecillità, credute e obbedite d'incanto, se non fosse che anche prima trionfasse la mediocre passività e individualità, che rendono la vita sostanzialmente inutile, gettata via dietro a effimere soddisfazioni o pseudo-ideali.

Flavia Ron: Grazie per questo video, davvero grazie. Ho una certa età, e soffro per questo periodo atroce e senza senso... E tremo per il futuro dei giovani, dei bambini, di tutte le minoranze, di chi non ha da mangiare né può curarsi, e di quanti andranno ad aumentare questo disperato gruppo che si ingrandirà in maniera esponenziale, ogni giorno di più.... Sto facendo quello che posso, nel mio piccolo, ma la paura si è impossessata anche di persone che credevo sveglie e intelligenti, e sensibili... ed è una fatica quotidiana. Sig. Tommaso, lei ha alzato il tono del mio tormento. Negli ultimi secondi, alle parole tristi e sconsolate della bimba, mi è venuto da piangere. Farò girare questo video, nella speranza che a qualcuno cada il velo dagli occhi e apra la sua mente ovattata. Buon cammino a lei e a chi ha contribuito al video, buon proseguimento nella verità, e grazie infinite, grazie.

Benedetto Andreini: Grazie... grazie dal profondo del cuore.

Beppe Picaro: Ho visto con molto interesse “Il tempo degli assassini”. Un superbo monologo, un lucidissimo e atroce sguardo sul nuovo mondo “pandemizzato". In un momento in cui i teatri sono stati deliberatamente chiusi, l’anima del teatro si infila nell’unico luogo rimasto ancora apparentemente libero, il ciberspazio. Ma anche da qui è stata ri-cacciata nel piccolo angolo dei reietti delle società reali e virtuali. La punizione della non visibilità.
Nonostante tutto vorrei spronare gli autori a continuare, a dire altro perché molto altro ancora c’è da dire. La manipolazione delle masse ha subito una rapida accelerazione mentre lo spirito dell’uomo è lasciato ad annegare nei problemi della sopravvivenza della carne.
Attori, declamate! E se i vostri calzari non poseranno su tavole di legno e i vostri volti non saranno illuminati dalle luci della ribalta, declamate lo stesso, ovunque voi siate, declamate! Perché tutto il mondo non è altro che un grande palcoscenico e la grande farsa finirà solo con una farsa ancora più grande che le renderà la pariglia! E sarà così grande da essere totalmente Vera.

Christine Menneson: Bravissimo! Très beau travail, et une finesse musicale remarquable.